HOME » AMBITI SOCIALI | Ambito 3 - Pioltello

clicca per stampare il contenuto di questa paginastampa

area riservata
area riservata
cerca nel sito
motore di ricerca

Il Distretto Sociale o Ambito Sociale è l'unità territoriale convenzionale scelta per la programmazione sociale e sociosanitaria integrata, derivata dalla Legge 328/2000 "Legge Quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali". Rappresenta il riferimento geografico su cui si basa la collaborazione tra i Comuni che, a partire da questa legge di riforma del welfare italiano, prevede che le politiche sociali a livello locale siano frutto di una analisi del fabbisogno partecipata dal territorio di riferimento e del lavoro politico e tecnico condiviso tra più Enti locali.

Attiva da un decennio, questa nuova modalità di pianificazione delle risorse e di progettazione di un sistema articolato di risposte alla domanda sociale, che nel frattempo è stata tradotta in processi operativi dalle Regioni, è attuata dalla predisposizione ed attuazione di un "Piano di Zona", strumento definito dall'art. 19 della legge citata e rinnovato ad ogni triennio che prevede la collaborazione tra più Comuni, appunto accorpati in "Distretti", ed altre istituzioni quali le Province, soggetti privati che assolvono a funzioni sociali, come il volontariato, la cooperazione o l'impresa sociale, insieme alle Aziende Sanitarie Locali e in qualche caso alle Aziende Ospedaliere, a sottolineare che il bisogno sociale è spesso fortemente connesso al bisogno, o semplicemente alla condizione, definita dallo stato di salute.

 

Questo ricco lavoro di rete tra Comuni ed altri Enti garantisce non solo l'attività di aggiornamento della diagnosi sociale e di programmazione integrata della spesa ma, in alcuni casi, una vera e propria gestione associata dei servizi o delle regole di accesso all'offerta dei servizi.

 

Anche al fine di realizzare una effettiva integrazione socio-sanitaria, in Regione Lombardia i Distretti Sociali coincidono con i Distretti Sanitari.

 

I Comuni dell'ambito territoriale

 

comune di vimodrone stemma

Comune di Vimodrone

Indirizzo: Via Cesare Battisti

Cap: 20090

Tel: 02 250771

Fax: 02 2500316

E-mail: comune.vimodrone@pec.regione.lombardia.it

Sito:http://www.comune.vimodrone.milano.it/pag/home/home.asp

   

comune di segrate stemma

Comune di Segrate

Indirizzo: Via Primo Maggio, 1

Cap: 20090

Tel: 02 26902317

Fax: 02 2133751

Sito: http://www.comune.segrate.mi.it/

   
 

comune di pioltello stemma

Comune di Pioltello

Indirizzo: Via Carlo Cattaneo, 1

Cap: 20096

Tel: 02 963661

Fax: 02 92161258

Sito: http://www.comune.pioltello.mi.it/

   
 

comune di rodano stemma

Comune di Rodano

Indirizzo: Via Roma, 10

Cap: 20090

Tel: 02 9595951

Fax: 02 95959522

E-mail: comune.rodano@pec.regione.lombardia.it

Sito: http://www.comune.rodano.mi.it/

   

Ufficio di Piano

E’ lo strumento operativo attraverso il quale il Comune Capofila, per nome e conto dei Comuni sottoscrittori, predispone tutti gli adempimenti e le attività necessarie all’attuazione del Piano di Zona curandone la gestione garantendone la realizzazione.
Favorisce il raccordo tra gli organismi intercomunali politici e tecnici, partecipa a coordinamenti interistituzionali a livello territoriale, provinciale e regionale.
E’ una struttura capace di adeguarsi costantemente alle esigenze organizzative richieste secondo criteri di flessibilità ed intercambiabilità, funzionalità ed economicità di gestione, assicurando alla propria azione efficienza ed efficacia.

 

La sede dell'ufficio di Piano è in via Cattaneo, 1 a Pioltello.

Responsabile Ufficio di Piano: Serena Bini

Telefono Ufficio di Piano: 02/92366130

ultimo aggiornamento in data: 30/01/2013